Home - La scuola‎ > ‎Chi Siamo‎ > ‎

Qualità

QUALITA’, un percorso di miglioramento continuo.


L’I.I.S GALILEI-ARTIGLIO ha scelto sino dall’anno scolastico 2002-2003 di aderire ad un percorso di qualità a cui oggi tutti i comparti l’Amministrazione pubblica sono sollecitati a fare propri.

 Il modello prescelto al tempo, l’EFQM, in linea con l’utilizzo e il riconoscimento sia a livello nazionale che europeo, ha comportato per la scuola  l’avvio graduale  e il consolidamento  di percorsi di autovalutazione d’istituto e conseguentemente la realizzazione di Piani di miglioramento  che nel tempo hanno portato la scuola ad incamminarsi verso un processo di miglioramento continuo, focalizzandosi di volta in volta su aree di debolezza riconosciute come tali e conseguentemente bisognose di intervento. Ad oggi pertanto la scuola ha visto riconosciute tre certificazioni di qualità (Committed to Excellence), tramite  superamento di verifiche di accreditamento, realizzate da valutatori EFQM nel periodo 2005-2011 e di una certificazione CAF User nel luglio 2013.

L’anno scolastico 2015-2016 rappresenta per la scuola un nuovo passo in avanti verso il  miglioramento che i percorsi di qualità necessariamente innescano, attraverso l’adesione e il consolidamento  della nostra istituzione scolastica del modello CAF,   ormai diventato per tutta  la pubblica amministrazione un punto di riferimento fondamentale sia a livello italiano che europeo. La scuola ha svolto sino a questo momento tutte le procedure atte alla seconda richiesta della candidatura per  l’ accreditamento, la cui visita da parte di valutatori CAF avverrà presumibilmente nei mesi di giugno/luglio 2016.

Di seguito viene presentata la struttura di base del modello CAF sul quale esiste in rete una ricca documentazione rintracciabile per chi volesse approfondirne la conoscenza, all’interno del seguente sito : www.qualitapa.gov.it/autovalutazione/

DIECI STEP PER MIGLIORARE L’ORGANIZZAZIONE CON L’USO DEL CAF
Fase 1- L’inizio del Viaggio CAF
Step 1. Decidere come organizzare e pianificare l’autovalutazione
Step 2. Comunicare il processo di autovalutazione
Fase 2- Processo di autovalutazione
Step 3. Formare uno o più Gruppi
Step 4. Organizzare la formazione
Step 5. Condurre l’autovalutazione
Step 6. Stendere un Report descrittivo dei risultati dell’autovalutazione
Fase 3- Piano di miglioramento/identificazione delle priorità
Step 7 Delineare un piano di miglioramento basato sui contenuti del rapporto di AV
Step 8 Comunicare il Piano di miglioramento
Step 9 Attuare il piano di miglioramento
Step 10 Pianificare la successiva autovalutazione

Di seguito viene inserito il Piano di Miglioramento  predisposto dal Gruppo Qualità  a seguito della predisposizione del Rapporto di Autovalutazione 2015  redatto dallo stesso e consultabile nel sito della scuola contenente i punti di forza e le aree di debolezza della scuola, nonché le idee per il miglioramento. 

Presentazione scuola.doc Visualizza Scarica
Piano di miglioramento Galilei.doc Visualizza Scarica
Format_RapportoAV (1) (2).doc Visualizza Scarica




L’anno scolastico 2012-2013 ha rappresentato per la scuola un nuovo passo in avanti, rispetto al cammino intrapreso sino a questo momento a partire dal 2003, verso uno sforzo di miglioramento continuo del proprio servizio che i percorsi di qualità necessariamente innescano.
La scuola dallo scorso anno scolastico ha infatti aderito al modello CAF Education ( Common Assessment Framework – Griglia comune di autovalutazione), ormai diventato per la Pubblica Amministrazione tutta e dunque anche della scuola un punto di riferimento fondamentale e irrinunciabile, il cui valore è stato riconosciuto sia a livello italiano che europeo.

Di seguito viene allegato:

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE redatto dal Gruppo di Autovalutazione della Scuola
Il PIANO DI MIGLIORAMENTO
Format_RapportoAV  Visualizza Scarica
Piano di miglioramento Galilei.doc Visualizza Scarica


































Comments