In evidenza‎ > ‎Progetti‎ > ‎Energia dal Vento‎ > ‎

Cronistoria

  ANNO 2011

04 luglio 2011


Analisi dati di vento: statistiche vento misurato - calcolo dell'energia elettrica prodotta

16 febbraio 2011

Il quotidiano La Nazione pubblica nell’Agenda Versilia l’articolo “L’energia del vento accende il Galilei

5 febbraio 2011

L'impianto microeolico è ufficialmente presentato alla stampa e alla televisione locale sabato 5 febbraio 2011 durante una giornata che la scuola ha dedicato all’evento e che ha visto la partecipazione, insieme alle classi impegnate nel progetto, di Silvano Simonetti, Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia di Lucca, di Francesco Nolli, vicepresidente di ALERR Foundation, e di Pietro Marri, già ingegnere ricercatore presso l’ENEA sede di Pisa. 

Documentazione:  Presentazione "Eolico a scuola"PosterTarga Impianto microeolico

Web e TV: Pagina Web - Noi TV -  Servizio TG Noi - Noi TV  - Titoli TG Noi

Foto: punto informativo; sul tetto della scuola: A, B

gennaio 2011

Contatti con ALERR per la preparazione della presentazione ufficiale del Progetto “Energia dal Vento in Versilia”.

L’impianto microeolico è completato:

-          Generatore eolico: Macro Wind, 400 W

-         Carico elettrico: netbook e monitor a basso consumo

Con il netbook e monitor  sarà realizzato un punto informativo per gli utenti della scuola (alunni, genitori, visitatori) e per il personale che lavora nella scuola (docenti e personale tecnico, amministrativo, ausiliare).

 

ANNO 2010

22 dicembre 2010

Primo test con carico del generatore eolico: accensione dell’Albero di Natale con l’energia elettrica prodotta dal vento.

Altre immagini:

 Alunni della 5 serale Elettrotecnica - a.s. 2009/10 - con il diploma 

dicembre 2010

La classe 5 serale propone come primo carico elettrico per l’impianto microeolico le luci dell’albero di Natale.

La classe 5 serale ETC prepara il Biglietto di Auguri “Natale Eolico”.

novembre 2010

Test preliminari alla messa in esercizio del generatore eolico

3 novembre 2009

Classe 5 serale – indirizzo elettrotecnica (ETC): inizia il percorso didattico sull’”Energia del vento”.

26 luglio

Messa in esercizio e collaudo dell’anemometro

luglio - novembre 2010

Attività preliminare alla messa in esercizio dell’anemometro e del microgeneratore eolico

L’attività si è svolta come di seguito indicato:

  1. individuazione all’interno dell’edificio scolastico del punto terminale del sistema di misura del vento e dell’impianto microeolico. In tale punto sono raccolti i dati di vento misurati, collocato il sistema di controllo e di misura dell’energia elettrica prodotta, installata la batteria che raccoglie l’energia elettrica prodotta;
  2. progetto, acquisto componenti e realizzazione del sistema di controllo e di misura dell’energia elettrica prodotta;
  3. progetto, acquisto componenti, realizzazione e stesura dei cavi elettrici per il collegamento tra micro generatore eolico e punto terminale dell’impianto.
Foto: generatore eolico sul tetto della scuola; linea di collegamento dati-energia; quadro elettrico

21 giugno 2010

Il generatore eolico Macro Wind - 400 W e l’anemometro sono installati sul tetto dell’edificio scolastico.

L’installazione è curata e seguita dai tecnici della scuola di concerto con la ditta fornitrice Device di Ponsacco (Pi).

9 giugno 2010



3 giugno 2010

Firenze

La classe 5 serale - Elettrotecnica riceve dalla propria scuola il Diploma di Merito per la partecipazione al Progetto "Scuole al Sole".

Diploma di merito

--------------------------------------------------------------------------------------

VI Concorso “Conosci la tua regione con la statistica”, patrocinato dalla Società Italiana di Statistica e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana - 3° classificato Liceo Scientifico Tecnologico "G. Galilei", Viareggio, classi II BS, III AS, III CS, V AS: "Viareggio, 29 giugno 2009". Coordinatrice del lavoro presentato: Prof.ssa Cecilia Del Carria.

Il lavoro presentato - Pagina web del concorso - La targa ricevuta  

Aprile – maggio

2010

Sulla base di valutazioni tecniche e teoriche si individua (a) il punto di installazione e (b) il tipo di microgeneratore eolico più adatto per il sito di prova.

Sono richiesti i preventivi di spesa a 4 ditte.

Individuato il preventivo migliore, si procede all’acquisto di un anemometro e di un microgeneratore eolico da 400W.

Le modalità di installazione sono state concordate a seguito di un sopralluogo effettuato dal coordinatore del progetto, dai tecnici del “Galilei”, da un tecnico della Provincia di Lucca, da un tecnico dell’ENEA.

11 gennaio 2010

La scuola riceve comunicazione ufficiale dall’Assessorato Pubblica Istruzione della Provincia di Lucca del cofinanziamento ricevuto sui Progetti “Energia dal Vento in Versilia” – coordinato dal Prof. Francesco Bertoncini e “Cittadinanza e integrazione” – coordinato dalla Prof.ssa Patrizia Fornaciari

Comunicazione Provincia di Lucca

 

ANNO 2009

11 dicembre 2009

La Provincia di Lucca, assessorato alla Pubblica Istruzione, cofinanzia il progetto “Energia dal Vento in Versilia”. Determinazione n° 752.

26 novembre

2009

Il progetto “Scuole al Sole” è presentato a Lucca – Palazzo Ducale con la partecipazione delle classi impegnate nel progetto stesso.

Nasce il sito www.scuolealsole.org

Scuole al sole: foto di gruppo

Ottobre 2009 – Giugno 2010

Nel corso dell’a.s. 2009/10 diverse classi sono impegnate nel progetto didattico  “Energia dal Vento in Versilia” nel modo di seguito indicato

Classi 2BS, 3AS, 3CS, 5AS- Liceo Scientifico Tecnologico

Analisi statistica di dati misurati di vento resi disponibili da ARSIA (Agenzia Regionale per lo sviluppo e l’innovazione nel settore agricolo forestale) e relativi a due stazioni meteo della Versilia.

Ricerca sui trasporti di energia e sulle fonti energetiche rinnovabili. Progetto “29 giugno 2009”.

Classi 5 D – Istituto Tecnico Industriale

Caratterizzazione del vento come risorsa energetica (misura, analisi e stima dell’energia eolica)

Tecnologia e fattibilità tecnico-economica dell’impianto microeolico

Partecipazione a convegni e manifestazioni

luglio – agosto

2009

ALERR si fa promotore del progetto “Scuole al Sole” condiviso e sostenuto da ENEA.

La finalità del progetto è quella di diffondere la cultura scientifica e  tecnologica attraverso un percorso da condividere con più istituti scolastici provinciali, stimolando negli alunni l’interesse verso discipline tecnico-scientifiche e attuando  l’interazione diretta ed attiva tra il mondo della scuola e della ricerca e la realtà economica e sociale della Provincia di Lucca.

Al progetto aderiscono:

ITI – LST “Galilei” di Viareggio;

ITA “Busdraghi” di Mutigliano;

IPSIA “Simoni” di Castelnuovo Garfagnana;

ITG Nottolini di Lucca.

Ogni istituto scolastico lavora su uno o più progetti didattici relativi all’uso delle differenti fonti energetiche rinnovabili.

L’ITI Galilei è scuola capofila del progetto.

giugno – ottobre

2009

Sono stabiliti contatti formali ed informali con i seguenti soggetti al fine di promuovere il progetto e ricercare partner e finanziamenti sul progetto stesso:

-          amministrazioni locali: Comune di Massarosa; Comune di Camaiore; Provincia di Lucca

-          associazioni di categoria: ANEV (Associazione nazionale energia dal vento) – sede di Roma; CNA (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) – sede di Viareggio; Confartigianato – sede di Lucca;

-          istituti scolastici: ITA Busdraghi di Mutigliano; IPSIA “Simoni” di Castelnuovo Garfagnana,; ITG Nottolini di Lucca, ITN “Artiglio” – Viareggio

giugno 2009

Incontro promosso dalla Dirigente Scolastica tra i docenti di materie tecniche-scientifiche e tecnici della scuola. Si discute su come dare impulso e stimolo alla vocazione tecnico-scientifica del “Galilei”.

Sono valutate diverse proposte di possibili progetti didattici.

Si decide di sviluppare i seguenti progetti didattici:

-          “Energia dal Vento in Versilia” – coordinatore Prof. Francesco Bertoncini;

-       “La diagnosi energetica ed il risparmio energetico negli edifici  scolastici esistenti” – coordinatore Prof. Damiano Vitale;

-          “Monitoraggio di impianti fotovoltaici” – coordinatore Prof. Antonio Milea

ALERR ed ENEA promuovono, condividono e sostengono tali progetti.

Bozza dei progetti didattici

21 maggio 2009

La scuola organizza una tavola rotonda dal titolo "Discutere e formare sulle fonti energetiche rinnovabili"
All'incontro partecipa:

  • ALERR, Agenzia Lucchese Energia Recupero Risorse – Lucca
  • ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – sede di Pisa
  • DSEA, Dipartimento Sistemi Elettrici e Automazione – Università di Pisa

Locandina dell'incontro

Foto di gruppo: A, B

  
Pagine secondarie (1): locandina-21-maggio-2009
Comments